,

PROTEZIONE DI INTERFACCIA PMVF51


Completamente configurabile, assicura la flessibilità; necessaria all’integrazione in rete dei piccoli e medi impianti.

 260,00 + IVA

L’apparecchio PMVF 51 è stato progettato come Sistema di Protezione di Interfaccia (SPI) in conformità alla norma CEI 0-21 (Settembre 2014), variante CEI 0-21;V1 (Dicembre 2014).

Esso trova applicazione in tutti i sistemi di micro – generazione in BT (fotovoltaico, eolico, ecc) dove viene impiegato per controllare il Dispositivo Di Interfaccia (DDI) fra sistema di generazione e rete pubblica.

L’apparecchio è dotato di 4 ingressi digitali che consentono il collegamento del sistema ai segnali forniti dal gestore di rete per rispondere alle esigenze previste dalla norma attuale.

Le funzioni implementate e la possibilità di ulteriore espansione garantiscono la predisposizione per le eventuali evoluzioni del sistema di protezione.

Completamente configurabile, assicura la flessibilità; necessaria all’integrazione in rete dei piccoli e medi impianti.

Peso 0.5 kg
nessun documento caricato